Conformità alle esportazioni

Comtech, e le sue consociate (collettivamente la "Società" o "Comtech") prende la sua posizione di leader di mercato e di cittadino d'impresa con la massima serietà. In qualità di fornitore leader a livello mondiale di sistemi di emergenza 911 di nuova generazione e di tecnologie di comunicazione wireless sicure per clienti commerciali e governativi in tutto il mondo, il buon senso civico, la protezione delle informazioni riservate del governo degli Stati Uniti e la conformità alle leggi degli Stati Uniti e di altri Paesi sono priorità per l'azienda.

Commercio internazionale
L'Azienda deve rispettare pienamente tutte le leggi e i regolamenti sul controllo del commercio che disciplinano le sanzioni e i controlli sulle esportazioni e sulle importazioni negli Stati Uniti e negli altri Paesi in cui opera. Queste includono, ma non si limitano a, le leggi e i regolamenti amministrati da:

  • dell'Ufficio per il controllo delle attività estere del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ("OFAC"),
  • il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, Direzione dei controlli commerciali della Difesa,
  • l'Ufficio Industria e Sicurezza (BIS) e l'Ufficio Censimento del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti,
  • l'Ufficio antiboicottaggio statunitense all'interno della BRI e l'Internal Revenue Service del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti, oltre a
  • leggi e regolamenti simili in altre giurisdizioni, come Canada, Cina, India, Russia, Singapore e Regno Unito.


Al fine di rispettare tali leggi, alcuni prodotti, tecnologie o servizi Comtech non possono essere esportati in alcuni paesi:

  • Entità, gruppi o organizzazioni
  • Destinazioni
  • Persone provenienti da determinati paesi


senza aver prima ottenuto una licenza di esportazione o un'altra autorizzazione all'esportazione dalle autorità governative competenti. Nel caso in cui sia necessario ottenere una licenza o un'autorizzazione, Comtech la otterrà o, se non è possibile ottenerla, non procederà con la transazione.

Le sanzioni e le pene per le violazioni delle leggi sull'esportazione possono essere severe, tra cui:

  • Multe pecuniarie
  • Perdita dei privilegi di esportazione
  • Diniego di licenze e autorizzazioni all'esportazione
  • Lista nera da parte delle autorità di regolamentazione governative
  • Imbarazzo e pubblicità negativa
  • Detenzione


Anti-corruzione
Il Foreign Corrupt Practices Act ("FCPA") e le analoghe leggi anti-corruzione e anti-corruzione di altri Paesi vietano in generale di effettuare, promettere o offrire pagamenti o doni a funzionari pubblici per ottenere o mantenere un'attività commerciale o per assicurarsi un vantaggio commerciale improprio. In relazione all'esecuzione di un ordine di acquisto o di un accordo con Comtech, nessuna parte che lavori direttamente o indirettamente con o per Comtech dovrà offrire o fare pagamenti o fornire qualsiasi cosa di valore a un funzionario pubblico per influenzare un'azione ufficiale che attribuisca un affare, mantenga un affare o assicuri un vantaggio commerciale improprio in relazione ai prodotti di Comtech. In caso di presunta violazione delle norme anticorruzione, la parte o le parti coinvolte dovranno collaborare in buona fede con Comtech per determinare se si è verificata una presunta violazione. In tal caso, la parte si impegna a fornire a Comtech tutte le informazioni richieste per stabilire il rispetto degli obblighi anticorruzione della parte.

Per ulteriori informazioni sulle pratiche etiche di Comtech, visitate i nostri Standard di condotta aziendale.